X

Accesso utenti autorizzati

28072017 #Re-StartInnovation-Booking - Re-Start Innovation - Booking

Il Consorzio per lo Sviluppo Industriale del Lazio Meridionale (Co.S.I.La.M.) opera per lo sviluppo di un territorio ove sono ubicate importanti realtà imprenditoriali, a partire dal sistema dell´Automotive che si è andato strutturando nel corso degli anni intorno allo stabilimento della Fiat, oggi FCA, e di altre importanti realtà produttive. Ma il Lazio meridionale si caratterizza anche per la presenza di altri importanti centri industriali come il Distretto del Marmo di Coreno Ausonio, il Distretto della Carta e il Distretto turistico-paesaggistico-enogastronomico.

Qui, nel Cassinate, terra di lavoro e di antiche tradizioni culturali, nel corso dell´ultimo mezzo secolo si è andato accumulando un notevole know-how industriale e si è formato, grazie al felice connubio fra aziende e mondo della scuola, un rilevante patrimonio di risorse umane, tale da creare un ambiente adatto a recepire le nuove idee.

L´idea del I workshop delle start-up innovative, Re-Start Innovation, ha ricevuto da subito la nostra approvazione e il nostro sostegno, perchè va nella giusta direzione che è quella di sollecitare il territorio a collaborare e a farsi protagonista del suo futuro.

Nello stesso tempo essa va ad incrociare un doppio fabbisogno: primo, quello di autoimprenditorialità, ovvero della creazione del proprio posto di lavoro attraverso la scelta della costituzione di una nuova impresa (in questo caso di imprese ad alto valore aggiunto, come sono quelle innovative di cui al D.Lgs 179/2012); secondo, ma non per importanza, quello dell´innovazione in tutti gli ambiti (prodotto, processo o organizzazione, marketing, ecc.) , un bisogno del nostro territorio, ma anche largamente diffuso in tutto il centro-sud Italia.

Formazione, ricerca, innovazione sono percorsi paralleli, ma che devono unirsi per favorire lo sviluppo competitivo delle nostre aziende e per favorire l´attrazione di nuove imprese.

Su questi temi noi saremo sempre pronti a fare la nostra parte e a collaborare con tutti coloro che avranno idee nuove da proporre.